26 Luglio 2002

BENZINA: UNIONE PETROLIFERA ANNULLA INCONTRO CON CONSUMATORI

BENZINA: UNIONE PETROLIFERA ANNULLA INCONTRO CON CONSUMATORI
ADUSBEF, ADOC, CODACONS E FEDERCONSUMATORI ANNUNCIANO NUOVO BOICOTTAGGIO

L`Unione Petrolifera fa marcia indietro e annulla l`incontro con l`intesa dei consumatori gia` programmato per domani, per discutere del caro-prezzi della benzina. E` quanto sottolinea una nota delle associazioni Codacons, Adusbef, Federconsumatori e Adoc. “Tale atteggiamento, non solo e` grave nel metodo, ma sottintende -affermano le associazioni- la precisa volonta` di continuare indisturbati a lucrare sui cambi e a praticare prezzi delle benzine, gasolio e per riscaldamento tra i piu` elevati in assoluto in Europa“. Ed e` gia` in programma un altro boicottaggio oltre quelli gia` previsti per il 31 luglio e il 1 agosto contro i marchi Api, Tamoil e Fina: quello del 31 agosto e 1 settembre contro tre marchi di compagnia ancora da individuare. “Il messaggio che vogliamo mandare -spiega il presidente della Federconsumatori, Rosario Trefiletti- e` di tipo politico. Non interromperemo le iniziative fino a quando le compagnie non avranno comportamenti corretti“. L`Intesa dei consumatori ritiene inoltre “ridicoli“ i ribassi di questi giorni di 0,003 euro al litro e conferma il boicottaggio gia` annunciato.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox