10 Aprile 2001

BENZINA SUPER ED INCENTIVI: NO A NUOVE MACCHINE SI A…

    BENZINA SUPER ED INCENTIVI: NO A NUOVE MACCHINE SI A COLZA, GPL, METANO ED ELETTERICO IL CODACONS PROTESTA CONTRO IL PROGETTO DI NUOVI INCENTIVI PER L?ACQUISTO DI MACCHINE NUOVE SOSTITUENTI LE VECCHIE A BENZINA SUPER E RILANCIA GPL E METANO, GIA? ESISTENTI, NONCHE? LA SPERIMENTAZIONE SULLA COLZA

    ?E? assurdo regalare ancora soldi alle case automobilistiche?, afferma l?Avv. Vittorio Marinelli del CODACONS, ? e puntare ancora sullo spostamento privato quando le nostre città sono intasate dal traffico?. ?Se si deve proprio continuare su questa strada? continua il legale del CODACONS ?esiste già un?alternativa alla super ed è il metano che costa meno della metà e rende più del 50% rispetto la rossa, l?altrettanto valido gpl, ugualmente ecologico e i motori elettrici o misti?.

    Il CODACONS precisa che gli ostacoli a questi carburanti alternativi sono dovuti ai costi della trasformazione ( da £1.200.000 a £4.500.000), alla scarsa presenza di distributori, e all?alto costo di acquisto per l?elettrico. Esistono, inoltre, approfonditi studi sull?olio di colza, che permetterebbe fin da subito di sostituire il gasolio nelle macchine a ciclo diesel.

    A tal fine il Codacons diffida il Ministero della Sanità, dell?Ambiente e dell?Industria a prendere i dovuti provvedimenti per facilitare la diffusione dei carburanti ?ecologici?, consentendo l?eliminazione del benzene cancerogeno in I classe. Da questo punto di vista il Brasile è più avanti di 10 anni rispetto all?Italia.
    Il CODACONS propone, inoltre, di utilizzare parte dei 700 miliardi della multa inflitta dall?Antitrust alle assicurazioni per incentivare la diffusione dei suddetti carburanti.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox