fbpx
2 Ottobre 2001

BENZINA ROSSA: CHIEDETE E VI SARA? DATO…

    DISTRIBUTORI CHE SU RICHIESTA APPLICANO LO SCONTO DI 85£ E DISTRIBUTORI CHE LO NEGANO: IL CODACONS FA INTERVENIRE LA POLIZIA L?ASSOCIAZIONE PRESENTA UN ESPOSTO ALL?ANTITRUST, ALLA GUARDIA DI FINANZA E ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI ROMA








    Il CODACONS ha fatto visita, oggi, ad alcuni distributori di benzina. Alla presenza della stampa l?associazione ha verificato l?applicazione dello sconto di 85£ sulla benzina super previsto dalla legge a partire da ieri. Decreto alla mano l?Avv. Carlo Rienzi, Presidente CODACONS, dopo aver messo 10 litri di benzina super, ha chiesto che gli venisse applicato il prezzo scontato, in vigore dal 1 ottobre. Ebbene, un distributore, dopo qualche titubanza, ha praticato il prezzo esatto (ossia quello della benzina verde), mentre un altro distributore si è rifiutato. Rienzi ha prontamente chiamato la Polizia e, dopo l?intervento delle forze dell?ordine, quest?ultimo gestore ha apposto un cartello con su scritto: ?Per oggi non si eroga benzina super?.

    Interessante notare le dichiarazioni dei gestori delle pompe. Entrambi, infatti, hanno affermato di aver rifornito le proprie cisterne ieri (1 ottobre), ma di aver pagato il prezzo pieno, e non quello scontato come stabilisce la legge. Se queste affermazioni corrispondessero a verità, si configurerebbe un grave reato che danneggia sia i benzinai, sia gli automobilisti.

    Per questo il CODACONS presenta oggi un esposto all? Antitrust, alla Guardia di Finanza e alla Procura della Repubblica di Roma, affinché accertino il reato di truffa e soprattutto individuino chi si stia arricchendo alle spalle dei consumatori, facendo pagare agli automobilisti un prezzo che, da ieri, risulta illegittimo.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox