fbpx
24 Marzo 2005

Benzina, no sciopero e prezzi congelati

Benzina, no sciopero e prezzi congelati

I gestori: urgente intervenire sulle accise

ROMAI benzinai sotterrano, almeno per il momento, l`ascia di guerra e congelano lo sciopero proclamato per dopo Pasqua. La decisione dei gestori arriva al termine del tavolo convocato al ministero delle Attività produttive per discutere del caro-prezzi, all`indomani dell`ennesimo record della benzina che ha di nuovo sfondato quota 1,2 euro al litro. Una riunione nel corso della quale il ministro Antonio Marzano ha chiesto ai petrolieri una tregua proprio per le feste di Pasqua, quando «è bene astenersi dai rialzi». I gestori hanno dunque deciso di mettere in stand-by la serrata, mantenendo comunque lo stato di mobilitazione, in attesa di vedere in quale direzione andrà il Governo sul fronte della benzina. In particolare, hanno spiegato i vertici di Faib-Confesercenti, Fegica-Cisl e Figisc-Confcommercio, non ci dovranno essere irrigidimenti su alcune misure che potrebbero essere prese in un momento «caldo» sul fronte dei prezzi: i benzinai pensano in particolare alla possibilità di consentire alla Grande distribuzione organizzata di aprire impianti con regole ad hoc (per esempio, senza tenere conto della distanza obbligatoria tra un distributore e l`altro). L`unica cosa da fare per ridurre i listini, hanno ribadito i gestori anche in questa occasione, è l`intervento sull`accisa, sempre più urgente se si pensa che «da novembre 2001 a marzo 2005 gli italiani hanno pagato 5,2 miliardi di euro in più tra Iva e accise». Ad occuparsene, secondo la Faib-Confesercenti, dovrebbe essere direttamente il premier Berlusconi. Tutti palliativi, hanno tuonato le associazioni dei consumatori, parlando di incontro inconcludente. A giudizio di Codacons e Federconsumatori ognuno deve fare la sua parte: il Governo intervenendo sull`accisa e i distributori accelerando il processo di modernizzazione della rete per consentire ai consumatori qualche risparmio.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox