17 Agosto 2005

BENZINA: CONSUMATORI, +270 EURO L`ANNO PER CHI USA L`AUTO

BENZINA: CONSUMATORI, +270 EURO L`ANNO PER CHI USA L`AUTO




TREFILETTI, GOVERNO DEVE BLOCCARE ACCISE

(ANSA) – ROMA, 17 ago – giunto il momento che il governo

operi concretamente per calmierare i prezzi dei carburanti dopo

anni di promesse. E` l`appello lanciato dalle associazioni dei

Consumatori (Adoc, Codacons, Adusbef e Federconsumatori) che in

un comunicato congiunto chiedono al governo “manovre

congiunturali e strutturali immediate“.

Gli aumenti dei prezzi del carburante comporteranno – si

legge nella nota – un “aggravio annuo per i singoli cittadini

di circa 270 euro/anno solo per l`utilizzo del proprio

automezzo, ma anche per le ricadute che questi aumenti avranno

su una serie di servizi e di prodotti che utilizzano le famiglie

a partire dal riscaldamento che costerà oltre 140 euro all`anno

in più ed elettricità e gas per 70 euro all`anno“.

Devono fare riflettere – continua la nota – “le ricadute che

il prezzo del petrolio avrà sulle imprese. Gli aumenti si

ripercuoteranno su: un aumento dei costi di trasporto, un

aumento dei costi dell`energia e un aumento molto forte della

materia prima per la produzione di beni e manufatti (plastiche,

vernici, detersivi)“.

“Il governo – spiega Rosario Trefiletti, presidente di

Federconsumatori – ha aumentato l`accisa per tre volte di

quattro centesimi dal 2002 al 2005. Ribadiamo che le accise si

possono bloccare“.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox