23 Marzo 2005

BENZINA, CODACONS AL GOVERNO: RIDURRE LE ACCISE E AUMENTARE LA CONCORRENZA

APRIRE ALLA VENDITA DA PARTE DELLE CATENE COMMERCIALI






Al termine dell?incontro tra il Ministero delle attività produttive, i petrolieri e i gestori, conclusosi con un nulla di fatto, il Codacons chiede a gran voce al Governo una riduzione delle accise sui carburanti per limitare la corsa del prezzo della benzina.

?Il Governo adesso non ha più alibi ? afferma il portavoce Codacons Carlo Rienzi ? deve intervenire subito abbattendo le accise. I distributori invece dal canto loro – prosegue Rienzi ? devono accettare un incremento della concorrenza nel settore, mentre i petrolieri devono porre fine alle speculazioni legate alla doppia velocità sul prezzo della benzina in relazione alle quotazioni del petrolio?.

Il Codacons chiede inoltre al Governo di porre in essere tutte le misure utili per modernizzare la rete distributiva in Italia ed aprire la vendita di carburanti anche alle catene commerciali come avviene negli altri paesi europei con risparmi fino a 5 centesimi di euro a litro.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox