30 Gennaio 2020

Battuta contro i calabresi Tiberio Timperi chiede scusa

Reggio Calabria «Se qualcuno si è sentito offeso mi scuso». Così su Instagram il noto conduttore televisivo Tiberio Timperi torna sulla battuta “anti-calabresi” con riferimenti alle vittime di lupara bianca per la quale è stato denunciato dal massmediologo Klaus Davi e dal Codacons. Per Timperi, la frase sul rischio di finire in un pilastro della Salerno-Reggio pronunciata durante “Uno Mattina”, era solo «una battuta scherzosa fatta ad un concorrente». «Se dovesse esserci una sanzione se la pagasse lui», scrive intanto su Facebook il consigliere d’ amministrazione Rai Riccardo Laganà.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox