17 Giugno 2011

BATTERIO KILLER: CODACONS,CALANO DEL 15% VENDITE FRUTTA E VERDURA

BATTERIO KILLER: CODACONS,CALANO DEL 15% VENDITE FRUTTA E VERDURA
 

(AGI) – Roma, 17 giu. – "La paura del batterio killer E. Coli e l’incertezza sulla nuova epidemia hanno prodotto nelle ultime settimane nel Lazio un calo delle vendite di frutta e verdura pari al 15%". La stima arriva dal Codacons, che aggiunge: "Di fronte alle notizie che arrivano dall’Europa e ai dubbi sui prodotti "colpevoli", i consumatori hanno reagito riducendo i consumi di ortofrutta". Contro questa psicosi che danneggia sia i consumatori, sia gli agricoltori, Codacons, in collaborazione con Coldiretti e Autostrade per l’Italia, portera’ questo week end frutta e verdura nelle aree di servizio autostradali, dove verranno venduti prodotti del posto, ossia a km zero, a prezzi scontati del 30% rispetto ai negozi tradizionali. Tra le tratte interessate anche il tratto romano della A1, dove le aree di sosta "Prenestina Est" (direzione nord, domenica 19 giugno dalle ore 14 alle ore 19) e "Prenestina Ovest" (direzione sud, sabato 18 giugno dalle ore 9 alle ore 14) ospiteranno questo week end un mercato di vendita diretta di prodotti ortofrutticoli gestito direttamente dai coltivatori. Questa settimana i prodotti in promozione saranno pesche e cetrioli, venduti a meta’ prezzo. Grazie a tale iniziativa e alla riduzione dei passaggi di filiera dal campo alla tavola sara’ possibile acquistare frutta e verdura a prezzi inferiori almeno del 30% rispetto ai negozi tradizionali. Non solo. Nelle aree di servizio saranno esposti in vendita anche prodotti tipici della zona a "km zero", ossia realizzati direttamente da produttori del posto. Con l’acquisto di uno o piu’ prodotti, inoltre, i cittadini avranno diritto ad un caffe’ omaggio offerto da Autostrade per l’Italia, da consumare presso le stesse aree di servizio.(AGI) Bru
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox