17 Dicembre 2021

BANKITALIA: STIMA INFLAZIONE 2022 VOLA DA 1,3 A 2,8%. CODACONS: BANKITALIA CONFERMA NOSTRI TIMORI

 

CON INFLAZIONE AL 2,8% RINCARI FINO A +1.117 EURO A FAMIGLIA. GOVERNO NON STA FACENDO ABBASTANZA CONTRO EMERGENZA PREZZI

Le previsioni di Bankitalia sull’inflazione del 2022 confermano in pieno i timori del Codacons e, se confermate, avrebbero ricadute pesanti per le tasche delle famiglie italiane.
Lo afferma il Codacons, commentando i numeri forniti oggi da Banca d’Italia secondo cui il tasso di inflazione si attesterà al +2,8% nel corso del 2022.
“I nostri timori relativi all’andamento del prezzi al dettaglio nel corso del nuovo anno trovano conferma nei numeri di Bankitalia – spiega il presidente Carlo Rienzi – Se confermato il tasso del 2,8%, il rincaro medio per la famiglia “tipo” sarebbe di +860 euro su base annua, e raggiungerebbe +1.117 euro per un nucleo con due figli”.
“Riteniamo che il Governo non stia facendo abbastanza per combattere l’emergenza prezzi: servono misure concrete e urgenti per combattere la crescita dei listini al dettaglio, contrastare le speculazioni sui prezzi e tutelare il potere d’acquisto dei cittadini” – conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this