17 Luglio 2015

BANKITALIA: DOPO 3 ANNI IN CRESCITA PRESTITI FAMIGLIE

BANKITALIA: DOPO 3 ANNI IN CRESCITA PRESTITI FAMIGLIE CODACONS: NON BASTA. NEGLI ULTIMI ANNI PRESTITI ALLE IMPRESE GIU’ PER 36
MILIARDI DI EURO, MUTUI ALLE FAMIGLIE SCESI DI 45 MILIARDI

Una goccia nel mare del tutto insufficiente a risanare il mercato dei prestiti e a correggere il drastico calo del credito concesso dalle banche a imprese e famiglie negli ultimi anni. Lo afferma il Codacons, commentando i dati di Bankitalia sui prestiti.
“Le misure introdotte dalla Bce attraverso il QE avrebbero dovuto portare a risultati ben più incoraggianti – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Percentuali così minime di aumento sul fronte del prestito rappresentano una goccia nel mare, se si considera che negli ultimi 5 anni i finanziamenti alle imprese sono diminuiti del 4% con una riduzione pari a -36 miliardi di euro. Non va meglio alle famiglie: negli ultimi 7 anni i mutui concessi dalle banche hanno subito una contrazione pari a 45,1 miliardi di euro”.
“Per tale motivo i dati registrati da Bankitalia appaiono deludenti – prosegue Rienzi – Di questo passo ci vorranno decenni per tornare ai livelli dei prestiti pre-crisi”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this