6 Settembre 2010

BANKITALIA: CONSUMATORI, DATI DIMOSTRANO COLLASSO DELLE FAMIGLIE

(AGI) – Roma, 6 set. – L’aumento del 20% dei debiti "e’ la prova del nove" che le famiglie "sono al collasso". E’ il commento del Codacons agli ultimi dati pubblicati dalla Banca d’Italia. "Ormai arrivare alla fine del mese senza indebitarsi e’ un privilegio che pochi possono permettersi – si leggei ina una nota -. Solo chi aveva dei risparmi da parte ha potuto, intaccando questa riserva, mantenere lo stesso tenore di vita senza indebitarsi". Per l’associazione, inoltre, i dati "sono l’ennesima dimostrazione che il Governo non ha fatto nulla per aiutare le famiglie. Anche l’aumento dell’indebitamento per l’acquisto della prima casa – si sottolinea nel comunicato – dimostra che il ministro Tremonti finora ha preferito aiutare le banche piuttosto che i loro clienti". Circa il regolamento del Fondo di solidarieta’ per i mutui entrato in vigore il 2 settembre, il Codacons sottolinea: "Non solo e’ scandaloso che sia entrato in vigore dopo due anni e otto mesi dalla legge che lo ha previsto (Legge n. 244 del 24 dicembre 2007), a dimostrazione della scarsa attenzione del Governo per le famiglie che non ce la fanno piu’ a pagare le rate, ma le condizioni richieste per accedere ai benefici sono troppo limitative, talvolta una beffa". Adusbef e Federconsumatori fanno poi notare che secondo le elaborazioni dell’Osservatorio nazionale Federconsumatori su dati Abi relativi al I trimestre 2010, si registra "il declino del credito al consumo, in calo sia per quanto riguarda l’erogazione (-11% nel 2009 e -5% nel 2010), e, per la prima volta, sia per quanto riguarda la consistenza (passata a 110 miliardi, rispetto ai precedenti 113 miliardi di fine 2009). Tutto cio’ – spiegano in una nota – dimostra una situazione veramente drammatica". "Di fronte ad una situazione di questo genere non si possono piu’ rimandare interventi concreti tesi a risollevare le condizioni della famiglie", affermano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti. (AGI) Red

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this