29 Dicembre 2009

BANCHE: ANTITRUST, NUOVE COMMISSIONI DANNEGGIANO CONSUMATORI

     
    IL CODACONS: CONFERMATI I NOSTRI TIMORI. ORA ANTITRUST, PARLAMENTO E BANCA D’ITALIA ELEVINO MAXI-MULTA DA 1 MLD DI EURO ALLE BANCHE

    Lo avevamo previsto e si è regolarmente avverato: le banche hanno raggirato l’eliminazione della Commissione di Massimo Scoperto, introducendo nuove e più care commissioni a carico dei clienti.
    “Eravamo certi che le banche avrebbero trovato velocemente il modo di mettere furbescamente le mani in tasca ai consumatori – spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi –  Un comportamento vergognoso cui gli istituti di credito ci hanno oramai abituato, e che rappresenta una anomalia esistente solo nel nostro paese”.
    “Ci auguriamo che ora Antitrust, Parlamento e Banca d’Italia non restino a guardare – prosegue Rienzi – Con le banche non si tratta e non ci si confronta, ma bisogna usare le maniere forti. Per questo chiediamo di elevare nei confronti degli istituti di credito che hanno sostituito la Commissione di massimo scoperto con balzelli addirittura 15 volte più cari, una maxi-sanzione non inferiore a 1 miliardo di euro, così da dare una lezione all’arrogante mondo bancario che continua a spremere come limoni i propri clienti, ed evitare il ripetersi di simili stratagemmi che danneggiano i consumatori”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox