12 Aprile 2024

BANCA SELLA E HYPE, CODACONS: CONTI IN TILT DA SABATO, CLIENTI VANNO RISARCITI

 

ASSOCIAZIONE SCRIVE A ISTITUTO DI CREDITO: DISAGI IMMENSI, APRIRE SUBITO TAVOLO PER INDENNIZZARE UTENTI

Dopo il black out che ha colpito i servizi di home banking di Banca Sella e Hype (banca digitale dello stesso gruppo) scende in campo al Codacons, che chiede risarcimenti per gli utenti coinvolti nel disservizio.
I problemi tecnici che si sono registrati a partire da sabato e che hanno coinvolto i clienti di Banca Sella hanno creato disagi immensi, impedendo ai correntisti di effettuare operazioni, pagamenti e bonifici – spiega l’associazione – Un disservizio che si è esteso alla banca Hype e che sembra essere stato risolto solo poche ore fa, coinvolgendo circa 3 milioni di utenti.
Per tale ragione il Codacons ha deciso di rivolgersi oggi all’istituto di credito, chiedendo di aprire un tavolo volto a definire gli indennizzi da riconoscere in modo automatico ai clienti del gruppo per gli evidenti danni subiti, allo scopo di evitare l’avvio di una valanga di richieste di risarcimento da parte dei 3 milioni di correntisti coinvolti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this