7 Febbraio 2019

Bagni rotti all’asilo di Rebbio il Codacons: “Situazione insostenibile”

 

Nell’asilo di via Palma a Como, nel quartiere Rebbio, ci sono solo due bagni funzionanti. Disagio per 70 bambini.
Bagni rotti all’asilo di Rebbio il Codacons: “Situazione insostenibile”

“La situazione – scrive il Codacons – è divenuta ormai insostenibile, come fanno sapere i genitori che, negli ultimi tre mesi, hanno inviato continui solleciti e richieste di intervento al comune di Como, senza però alcun riscontro. Il problema sarebbe attribuibile ad un intasamento nei bagni dell’asilo che non ha visto ancora l’intervento di tecnici in grado di riparare il danno. Gli spazi igienici nelle scuole per l’infanzia devono rispettare precisi parametri da osservarsi in maniera scrupolosa al fine di prevenire la trasmissione di malattie e/o condizioni morbose”.

“Anche per il Codacons la tutela dei bambini è prioritaria, per questo invierà una diffida al Comune di Como perché intervenga quanto prima per sistemare la situazione e porre fine a questo disagio” chiudono dall’associazione consumatori.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox