18 Ottobre 2018

Bagagli a mano a pagamento, Antitrust indaga su Ryanair

di FEDERICO FORMICA Bagagli a mano a pagamento, Antitrust indaga su Ryanair
Antitrust dà ascolto ai consumatori e accende un faro sulla recente politica di Ryanair, che dal primo novembre farà pagare anche per i piccoli trolley usati da massimo 10 chili come bagaglio a mano.

Altroconsumo, infatti, ha fatto sapere che Antitrust ha avviato un procedimento per l’ipotesi di pratica commerciale scorretta. Ora la compagnia irlandese avrà nove giorni di tempo per rispondere e sostenere la propria tesi difensiva.

L’iniziativa di Antitrust fa seguito al coro di proteste delle associazioni di consumatori. Chi non acquisterà il biglietto prioritario, infatti, si ritroverà a pagare in più per un servizio che, fino ad oggi, era sempre stato gratuito e che nessun’altra compagnia fa pagare.

Secondo l’Antitrust c’è un danno per i consumatori costretti a pagare un supplemento rispetto alle tariffe standard della compagnia per un servizio – lo spazio per il bagaglio a mano grande – che è un elemento essenziale del contratto di trasporto.

Il costo del bagaglio a mano, ha fatto sapere Ryanair, è di 8 euro che salgono a 10 se questo viene aggiunto in un secondo momento e a 20 se il cliente decide di aggiungerlo al banco bagagli dell’aeroporto. Se la compagnia lo ritiene un costo accessorio, l’ipotesi è che si tratti invece di un costo fisso dal momento che da novembre chiunque sarà destinato a versare un obolo in più rispetto al prezzo del biglietto che viene pubblicizzato sul sito. Che si tratti di clienti con imbarco prioritario oppure no.

“Insieme faremo fronte contro chi si inventa sovrapprezzi a servizi già pagati, speculando sulle spalle di chi viaggia” ha commentato Ivo Tarantino, responsabile relazioni esterne di Altroconsumo.

Codacons fa sapere che Antitrust si è mossa, nell’ambito di un diverso procedimento istruttorio, anche nei riguardi di Wizzair “che dal primo novembre modificherà in modo speculare la propria policy bagagli a mano, richiedendo ai consumatori un supplemento per il trasporto del trolley in cabina”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox