1 Settembre 2010

Autostrade: Zingaretti esulta, seppellito odioso balzello

ROMA "Anche il Consiglio di Stato conferma che le nostre argomentazioni erano giuste e sacrosante. Non solo, come poteva sembrare ovvio, dal punto di vista politico e sociale, ma anche da quello strettamente giuridico. Con la nostra forza e tenacia abbiamo vinto e dato un contributo determinante per seppellire questo odioso balzello che penalizzava in modo particolare chi vive, studia e lavora nel territorio romano".

Cosi’ il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, commenta la decisione del Consiglio di Stato di confermare quanto deciso dal Tar del Lazio con il blocco dei rincari dei pedaggi autostradali scattati con la manovra economica. "Il nostro e’ stato un impegno doveroso in quanto siamo una Istituzione che tutela i diritti dei cittadini contro quelle che sono vere e proprie ingiustizie messe in atto dal Governo nazionale" aggiunge Zingaretti. La Provincia di Roma, insieme al Codacons, aveva presentato ricorso al Tar del Lazio contro i rincari dei pedaggi autostradali. com/ren

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox