21 Giugno 2019

Autostrade, Codacons: no rischio blocco investimenti ma più tutele

 

Roma, 21 giu. (askanews) – “Nessun blocco agli investimenti dal nuovo sistema tariffario per i pedaggi autostradali varato dall’ Autorità di regolazione dei trasporti, ma solo maggiori tutele per i fruitori delle autostrade”. Lo afferma il Codacons, che boccia l’ allarme di Confindustria. “L’ associazione dei consumatori ieri – prosegue il Codacons – era stato il primo sogggetto, seguito a ruota da altre organizzazioni che hanno copiato il plauso del Codacons, ad appoggiare la riforma del sistema tariffario, che finalmente è in grado di garantire trasparenza ai fruitori dei servizi autostradali”. “E’ una battaglia di civiltà legare gli aumenti delle tariffe autostradali alla realizzazione degli interventi programmati, e introdurre criteri oggettivi di valutazione – spiega il Codacons -. Il nuovo sistema tariffario permetterà infatti un controllo reale e costante degli investimenti annunciati, ponendo fine a rincari dei pedaggi che non erano giustificati da un reale miglioramento delle infrastrutture o della sicurezza. Maggiore trasparenza e certezza per gli automobilisti che non mette certo a rischio gli investimenti, ma semplicemente introduce maggiori tutele per gli utenti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox