8 Aprile 2019

Auto in divieto o fake news? Ultima polemica sulla Raggi

Alcune foto diventate virali sul web dove si vede l’ auto della sindaca di Roma parcheggiata, durante una visita ad una scuola, nei pressi di un cartello che segnala il divieto di sosta. È bastato per scatenare il duro attacco del Pd capitolino e del Codacons a Virginia Raggi, che si difende: «Non era in divieto di sosta e nessuna regola è stata infranta. E’ un caso montato ad arte». Nelle immagini si vede l’ auto in sosta sotto il cartello di divieto. Qualcuno ha fatto presente che il cartello stradale indica la fine del di vieto e che quindi la Raggi non avrebbe infranto alcuna norma. Gli autori dell’ articolo del sito che ha diffuso le foto spiegano che «la macchina del sindaco è esattamente sotto il cartello, non dopo» e che «oltre al cartello, c’ è anche un passo carrabile con tanto di indicazione di divieto di sosta e zona rimozione». Il comando della polizia municipale di Roma precisa che «l’ auto era ferma nell’ area immediatamente successiva al segnale di interdizione alla sosta, integrato dal simbolo che pone fine al divieto stesso. Nessuna regola è stata infranta». Per l’ M5s si tratta di «una fake news».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox