5 gennaio 2017

ATTENTI AL GIOCO!

 

Attenti al gioco! è un progetto promosso da Codacons in collaborazione con SIIPAC e co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi della l.383/2000.

L’obiettivo del progetto Attenti al gioco! è il contrasto e la prevenzione del GAP, Gioco d’azzardo Patologico.

Quella del gioco d’azzardo è oggi un’emergenza sociale in piena regola, un fenomeno che ha spinto il Ministero della Salute all’istituzione dell’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave. Alcune stime del Ministero della Salute indicano che oltre la metà della popolazione italiana gioca; una percentuale compresa tra l’1,3% ed il 3,8% della popolazione rientra nel gruppo dei giocatori “problematici” e un’altra che varia tra lo 0,5% e il 3,2% costituisce invece il gruppo dei cosiddetti giocatori “patologici”. Tra i più colpiti da questa dipendenza, inoltre, gli appartenenti alle fasce più deboli della popolazione: adolescenti, anziani e disoccupati.

Il GAP rappresenta, dunque, una dipendenza in rapida crescita tra i giovani così come tra gli adulti: un dato preoccupante che darebbe a rischio oltre 700 mila italiani, di cui 7 mila già in cura. Numeri che fanno riflettere poiché la dipendenza dal gioco danneggia totalmente la qualità della vita di chi ne è affetto e non solo da un punto di vista psicologico e fisico ma anche da un punto di vista relazionale.

Con Attenti al gioco! Codacons intende mettere in campo un intervento educativo finalizzato al contrasto del gioco d’azzardo e della ludopatia attraverso lo sviluppo di una rete informativa capillarizzata sul territorio e la realizzazione di una campagna di informazione e sensibilizzazione destinata alla popolazione.

Attenti al gioco! punta a:

  • Sensibilizzare e informare la popolazione circa i rischi del gioco d’azzardo e della dipendenza dello stesso
  • Fare prevenzione presso i soggetti a rischio
  • Formare operatori sociali relativamente la patologia e le reti di supporto esistenti
  • Offrire alle famiglie un servizio di sostegno
  • Realizzare una rete di n. 20 punti informativi sul territorio
  • Contribuire a implementare una sana cultura del gioco, del divertimento e della socializzazione

I beneficiari individuati sono:

  • Giocatori problematici
  • Famigliari di soggetti a rischio
  • Soggetti a rischio: adolescenti, anziani, disoccupati
  • Giocatori patologici
  • Famigliari di soggetti affetti da patologia
  • Istituzioni impegnate nel contrasto al fenomeno

Il progetto Attenti al gioco! coinvolge 19 regioni italiane, dal Nord al Sud del Paese.

Per trovare lo sportello della tua zona e per maggiori informazioni visita il sito www.attentialgioco.it

 

Attenti Al Gioco #1


Attenti Al Gioco #2

Attenti Al Gioco #3

Attenti Al Gioco #4

Attenti Al Gioco #5

Attenti Al Gioco #6

Attenti Al Gioco #7

Attenti Al Gioco #8