9 Luglio 2015

Atac, inchiesta sullo sciopero Il prefetto chiede sanzioni dure

Atac, inchiesta sullo sciopero Il prefetto chiede sanzioni dure
ancora disagi alla stazione termini. limitati gli ingressi ai tornelli.

La procura ha aperto un fascicolo attualmente senza ipotesi di reato sul caso dello sciopero bianco indetto dai macchinisti dell’ Atac che sta creando gravi disagi. L’ inchiesta è stata aperta dopo l’ esposto presentato dal Codacons che ha chiesto di procedere per tentata interruzione e rallentamento di pubblico servizio, e violenza privata. «Tutto quello che incide pesantemente sulla vita dei romani – tuona il prefetto Franco Gabrielli – deve essere perseguito anche con azioni molto dure che io invocherò». Per il sindaco Marino tutto nasce da quando «abbiamo chiesto di strisciare il badge». Alfio Marchini sul web commenta: «Il sindaco, dopo aver accusato i macchinisti dell’ Atac di non voler collaborare con l’ amministrazione, ha creato una frattura ancor più grande». Allegri e Mozzetti a pag. 38.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox