7 Aprile 2022

ASSISTENZA LEGALE PER I CITTADINI UCRAINI IN DIFFICOLTÀ

    L’attacco russo nei confronti dell’Ucraina sta spingendo molte persone a fuggire dalle principali città prese d’assalto, e certamente la crisi umanitaria che la guerra sta producendo avrà conseguenze sulle migrazioni verso l’Unione Europea, e quindi nei confronti dell’Italia.

    Il nostro Paese si sta mobilitando per accogliere donne, bambini e tutti coloro che scappano dal conflitto. Lo stesso Consiglio dell’Unione Europea ha stabilito che garantirà un “permesso di soggiorno temporaneo” agli ucraini in fuga, e attraverso questa misura di carattere eccezionale i Paesi europei forniranno protezione immediata e temporanea agli sfollati provenienti dall’Ucraina.

    In tal senso il Codacons anche il Codacons ha deciso di mobilitarsi col fine di fornire un supporto concreto a tutto il popolo ucraino, di fronte a quella che sembra assumere i connotati di una vera e propria catastrofe umanitaria.

    Attraverso informazioni precise e puntuali nei confronti di ciascun richiedente asilo/rifugiato che necessiti di assistenza nell’ambito di richieste di “protezione temporanea“, assistenza per i rapporti di lavoro in corso, o per tutte le informazioni di natura legale, psicologica, e di supporto socio assistenziale il Codacons intraprende una iniziativa a tutela del popolo ucraino che in questo momento storico appare doverosa.

    Contatta gli Uffici del Codacons alla mail: immigrazione@codacons.it

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox