7 Ottobre 2009

Arriva il patentino per i cani ”feroci”

 
Contrordine, amici degli animali: niente più black list per le razze più pericolose e aggressive. Da ieri siamo infatti nell’era del “patentino”, presentato a Roma dal sottosegretario alla Salute Francesca Martini. Si tratta di un “corso formativo” per proprietari di cani previsto dall’ordinanza del 3 marzo 2009, quella sulla “tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione di cani”. Un corso gratuito, offerto a tutti i cittadini dalle amministrazioni locali e obbligatorio solo per i proprietari dei cani “rischio elevato”. Ed è proprio sulla definizione di “rischio elevato” che si concentrano i dubbi dei consumatori. Infatti saranno i veterinari a dover valutare, caso per caso, l’animale pericoloso. Per il Codacons è una “bufala colossale”, perché il patentino «sarà obbligatorio solo ex post, dopo che il cane avrà morso e ridotto in fin di vita qualcuno».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this