5 Aprile 2024

ARERA, CODACONS: SU RIENTRO AL MERCATO TUTELATO, VIGILEREMO SU OPERATORI DEI GESTORI ENERGETICI

 

PRONTI A DENUNCE CONTRO FORNITORI CHE OSTACOLERANNO PASSAGGIO A TUTELE GRADUALI

Il Codacons è pronto ad assistere gli utenti che si vedranno negare o ostacolare il diritto a rientrare al mercato tutelato dell’energia entro il prossimo 30 giugno, e denuncerà i comportamenti scorretti degli operatori alle autorità competenti. Lo afferma l’associazione, commentando il motore di ricerca e le istruzioni pubblicate da Arera per facilitare il rientro dei consumatori al regime di maggior tutela.
“In vista dell’avvento del Servizio a Tutele Graduali invitiamo gli utenti a prestare la massima attenzione, e a rivolgersi al Codacons per segnalare anomalie o problemi nel rientro dal mercato libero a quello tutelato – spiega il presidente Carlo Rienzi – Vigileremo sul corretto operato delle società dell’energia, e i fornitori che adotteranno comportamenti lesivi dei diritti dei consumatori o ostacoleranno l’esercizio dei diritti degli utenti, saranno denunciati all’Antitrust e alle Procure della Repubblica. Invitiamo fin da ora i consumatori a segnalare al Codacons disservizi e problemi legati al rientro alla maggior tutela”.

 

Attività finanziata dal MIMIT- Art. 148 L. 388/2000- D.m. 6/05/2022 art. 5 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this