25 Novembre 2021

APPELLO A TUTTI GLI INFLUENCER AFFINCHE’ AIUTINO IL CODACONS AD AUMENTARE LE AZIONI DI DIFESA CIVICA DEI CITTADINI E PROMUOVERE I DIRITTI DEI PIU’ DEBOLI

     

    IN UN ANNO ASSOCIAZIONE HA PRESENTATO OLTRE 250 DENUNCE ED ESPOSTI PER LA SICUREZZA E I DIRITTI DEI CONSUMATORI ITALIANI

     

    Appello del Codacons a tutti gli influencer italiani affinché promuovano l’attività dell’associazione aiutandola ad aumentare le azioni di difesa civica e dei diritti dei più deboli, partendo dal pubblicizzare il calendario 2022 “Dove c’è cuore c’è casa” realizzato dal Codacons e lanciato pochi giorni fa. Un calendario che, attraverso 12 scatti in cui si racconta la famiglia non tradizionale, promuove i diritti della comunità Lgbt e combatte le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere.
    Il primo a raccogliere l’invito è Fedez a cui va il nostro ringraziamento per aver citato il Codacons in una sua canzone, permettendo di far conoscere meglio e ad un pubblico vastissimo la nostra intensa attività a tutela dei consumatori che ci consentirà ora di difendere con ancora più incisività i diritti dei cittadini.
    Basti pensare che solo nel 2020 il Codacons ha presentato oltre 250 esposti, denunce e atti vari in merito all’emergenza Covid, che hanno portato ad indagini di Procure di tutta Italia e Antitrust contro truffe, speculazioni su prezzi, prodotti anti-Covid farlocchi, decessi sospetti, omissioni nel settore della sanità, ritardi nelle forniture dei vaccini, e altre irregolarità a danno dei cittadini denunciate proprio dall’associazione.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox