17 Giugno 2015

Appalti Tv, Codacons su corruzione Rai Mediaset e La7

Appalti Tv, Codacons su corruzione Rai Mediaset e La7

    
(AGENPARL) – Roma, 17 giu – Il Codacons e l’Associazione Utenti Radiotelevisivi annunciano la costituzione di parte offesa nel procedimento aperto dalla Procura di Roma sul giro di tangenti che vedrebbe coinvolti funzionari e dirigenti di Rai, Mediaset e La7. Se saranno accertati gli illeciti contestati dalla magistratura, si determinerebbe un danno per la collettività, considerata la natura pubblica della Rai, finanziata dai cittadini attraverso il canone, e per le possibili ripercussioni negative sul fronte delle quotazioni dei titoli per le altre società coinvolte – spiegano le due associazioni – Per tale motivo e a tutela degli utenti italiani, ci costituiremo parte offesa nel procedimento, chiedendo un risarcimento nei confronti dei soggetti che saranno ritenuti responsabili di illeciti. Codacons e Associazione Utenti Radiotelevisivi invitano inoltre i cittadini a intervenire nel procedimento chiedendo il risarcimento dei danni in qualità di soggetti lesi.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox