31 Maggio 2019

ANTITRUST: MULTA DA 1 MLN A BLUE PANORAMA

     

    CODACONS: DA COMPAGNIE AEREE LOW COST PRATICHE SCORRETTE SEMPRE PIU’ FANTASIOSE

    ORA RESTITUIRE PENALI PAGATE DAI VIAGGIATORI O DENUNCE IN PROCURA

    Oramai le compagnie aeree low cost ricorrono a pratiche scorrette sempre più fantasiose per aumentare i propri guadagni a danno dei consumatori. Lo afferma il Codacons, commentando la multa da 1 milione di euro inflitta dall’Antitrust a Blue Panorama per violazione dei diritti dei consumatori.
    “In questo caso siamo in presenza di una trovata geniale per applicare una penale da 50 euro a passeggero, richiesta solo al momento dell’imbarco, quando cioè i viaggiatori non avevano altra scelta tra pagare la sanzione o rinunciare alla partenza – spiega il presidente Carlo Rienzi – Una penale assurda e ingiustificata perché, come rilevato dall’Antitrust, si basava su presunti errori nell’indicazione del nome fornito dai passeggeri, errori causati dallo stesso sistema di acquisto on line della Compagnia”.
    Per tale motivo il Codacons chiede oggi che Blue Panorama restituisca a tutti i passeggeri le somme pagate a titolo di penale, pena una denuncia in Procura dell’associazione per appropriazione indebita e truffa.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox