fbpx
15 Ottobre 2019

ANTITRUST: ISTRUTTORIA SU LEADIANT PER FARMACO MALATTIA RARA

 

CODACONS: BENE INDAGINI. SE ACCERTATE IRREGOLARITA’ PARTIRANNO AZIONI PER DANNI ECONOMICI PRODOTTI A SSN E CITTADINI

Bene per il Codacons l’istruttoria aperta dall’Antitrust nei confronti delle società Essetifin, Leadiant Biosciences, Leadiant Biosciences, Leadiant GmbH e Sigma-Tau Arzneimittel GmbH, appartenenti al gruppo Leadiant, per verificare l’ipotesi di un abuso di posizione dominante sul mercato italiano della produzione e vendita dei farmaci a base di acido chenodesossicolico (CDCA) per la cura della xantomatosi cerebrotendinea.
Ancora una volta si profila in Italia un possibile illecito sul fronte dei prezzi dei farmaci che potrebbe avere ripercussioni sulla spesa pubblica e, quindi, in modo diretto sui cittadini – afferma il Codacons – Attendiamo l’esito delle indagini dell’Antitrust e, se saranno accertati abusi per mantenere elevati i prezzi dei medicinali, avvieremo le dovute azioni risarcitorie per i danni arrecati al Servizio Sanitario Nazionale e agli utenti italiani della sanità.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox