28 Luglio 2021

Antitrust: consumatori, vigileremo su comportamenti Tim-Dazn

ROMA
(ANSA) – ROMA, 28 LUG – I consumatori accolgono con favore la decisione dell’Antitrust di chiudere il procedimento cautelare nei confronti di Dazn e Tim per la visione delle partite del campionato di calcio di Serie A a seguito delle misure adottate dai due operatori, ma fanno comunque sapere che vigileranno sul loro corretto comportamento e interverranno in caso di mancato rispetto delle regole. “Vigileremo sul comportamento di Dazn e Tim e sulla piena fruizione dei servizi relativi al prossimo campionato di serie A, pronti a intervenire in caso di disservizi a danno degli abbonati” afferma il Codacons. “Verificheremo che i provvedimenti annunciati dalle due società rispettino i diritti dei consumatori, garantendo concorrenza e la possibilità di piena fruizione dei servizi acquistati, senza vincoli e condizioni ingiustificate – prosegue l’associazione di difesa degli utenti – in caso di problemi e disservizi che dovessero limitare la visione delle partite di calcio a danno degli abbonati Dazn, non esiteremo ad avviare le dovute iniziative legali volte a chiedere i giusti rimborsi in favore dei consumatori”. Massimiliano Dona annuncia che l’Unione nazionale consumatori di cui è presidente è “lieta che al momento, sulla carta, gli impegni presi siano sufficienti per non richiedere un intervento cautelare. Siccome, però, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, vigileremo per tutto il campionato e segnaleremo immediatamente sia all’Agcom che all’Antitrust ogni disservizio, ogni partita non fruibile, ogni effetto negativo sulla rete come un eventuale abbassamento della qualità del servizio”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox