15 Settembre 2020

Antitrust: consumatori, su Poste vittoria utenti,ora ristori

ROMA
(ANSA) – ROMA, 15 SET – “Una vittoria dei consumatori”: così l’Unc (Unione nazionale consumatori) commenta la decisione dell’Antitrust che ha irrogato una multa da 5 milioni di euro a Poste italiane sul servizio delle raccomandate. Dello stesso avviso il Codacons, che ora chiede “un incontro urgente” ai vertici delle Poste per “studiare forme di indennizzo in favore degli utenti danneggiati”. “Sono state accolte le tante denunce sulle anomalie nella consegna delle raccomandate segnalate in tutta Italia dagli utenti”, afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi: “Una pratica scorretta quella di Poste che ha prodotto un palese danno materiale ad una moltitudine di soggetti, che – sostiene – ora devono essere risarciti”. E’ “un’ottima notizia”, afferma il presidente dell’Unc, Massimiliano Dona. Però “purtroppo, come ammette la stessa Antitrust, per colpa del legislatore è una vittoria parziale. Da sempre chiediamo di togliere il tetto alle multe di tutte le Authority e di prevedere che le sanzioni siano sempre, per legge, superiori all’illecito guadagno, altrimenti non potranno mai avere alcun effetto deterrente”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox