15 Giugno 2010

ANTITRUST: CODACONS, MANCANZA CONCORRENZA PESA 1.500 EURO

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – "La mancanza di concorrenza nel

 

nostro paese si traduce in un danno economico per i consumatori,

 

quantificabile in almeno 1.500 euro annui a famiglia. Basti

 

pensare a ciò che avviene nel settore bancario e assicurativo,

 

alle pubblicità ingannevoli, alla scarsa trasparenza nelle

 

tariffe dei trasporti, agli operatori che in qualsiasi campo

 

realizzano cartelli per mantenere elevati i prezzi". Lo afferma

 

il Codacons, commentando in una nota la relazione di Antonio

 

Catricalà.

 

   "Non possiamo che condividere pienamente la richiesta di

 

Catricalà di una legge che sani le alterazioni del mercato e

 

favorisca i cittadini, tutelandoli dalla strapotere di banche,

 

assicurazioni e potentati vari", conclude l’associazione.

 

(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox