2 Luglio 2019

Antitrust: Codacons, bene multa su pane invenduto

Strapotere della Gdo schiaccia i piccoli panificatori
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 LUG – Il Codacons difenderà al Tar la multa inflitta dall’Antitrust a Coop Italia, Conad, Esselunga, Eurospin, Auchan e Carrefour per l’obbligo di reso del pane. “Si tratta di una pratica vessatoria che schiaccia i piccoli panificatori e crea conseguenze negative sul fronte economico e su quello ambientale. – spiega il presidente Carlo Rienzi – Dalla sanzione elevata dall’Antitrust si evince come la Gdo sfrutti il proprio potere contrattuale per applicare condizioni assurde che danneggiano i piccoli operatori, i quali se vogliono continuare a vendere i propri prodotti ai grandi marchi devono non solo scontare il valore dell’invenduto sugli acquisti successivi, ma anche ritirare a proprie spese il pane rimasto sugli scaffali, e provvedere al suo smaltimento”. “Una sproporzione assurda che da un lato produce uno spreco alimentare intollerabile, dall’altro impone costi non indifferenti ai piccoli panificatori, ingiustamente danneggiati dalle pratiche scorrette sanzionante dall’Antitrust” – conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this