22 Maggio 2006

Andreotti: “Non si tocca, vada al mondiale“

CALCIO NELLA BUFERA. Andreotti: “Non si tocca, vada al mondiale“. Il Codacons: “No, deve dimettersi“

Azzurri in ritiro, Lippi resiste Il ct della Nazionale in discussione. Sostegno dal commissario della Figc &nbsp Roma. Marcello Lippi non lo dice, ma sicuramente lo pensa: “Resistere, resistere, resistere“. Per la settimana che sta per cominciare, e per le successive, lo slogan lippiano e azzurro è già bello che fatto. Da oggi a Coverciano il via ufficiale a Germania 2006: la truppa azzurra si ritrova nel Centro tecnico per dare forma alla spedizione mondiale più tramortita della storia del calcio italiano. Infatti il ciak azzurro non arresta la bufera scatenata sul pallone dalle intercettazioni telefoniche di arbitri, dirigenti, giocatori legati al dg juventino Luciano Moggi e le inchieste delle varie procure, Napoli e Roma in primis. Con i 23 azzurri e il ct, però, si ritroveranno oggi anche i vertici del calcio e dello sport: è dedicato alla Nazionale, infatti, il primo atto formale del neo commissario straordinario della Figc Guido Rossi che arriverà a Coverciano con il presidente del Coni Gianni Petrucci. Una visita che può essere letta come una forma di sostegno a Lippi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox