10 luglio 2018

ANCHE TU VITTIMA DEI DISSERVIZI WIND-TRE DEL 10/7/2018?

Il Codacons mette a disposizione degli utenti coinvolti nel blackout totale della rete Wind-3 un’istanza/diffida per richiedere la risoluzione del contratto e il giusto indennizzo.

I FATTI

Le prime avvisaglie nella primissima mattinata di martedì 10 luglio, tra le 4:30 e le 6 del mattino, con problemi relativi principalmente all’impossibilità di navigare su internet. Poi, dalle 6:30 in poi, se ne sono accorti quasi tutti gli utenti: il 10/7/2018 la rete Wind-3 ha registrato dei gravi malfunzionamenti, su tutto il territorio nazionale. Come ovvio, il blackout totale della rete 3 ha avuto gravi ripercussioni sulla vita e il lavoro dei consumatori coinvolti; e non è neanche la prima volta, visto che dall’inizio del 2018 disservizi analoghi, addirittura con completo blackout, si sono verificati con cadenza pressoché mensile.

LE PROTESTE

Alle 10 circa, tramite il suo account ufficiale Facebook, Wind-3 ha ammesso i problemi sulla rete dati, assicurando che il servizio sarebbe stato ripristinato a breve. Nonostante i messaggi e le proteste che hanno sommerso il servizio di assistenza clienti di Wind-3, comunque, le cause del malfunzionamento restano ancora avvolte nel mistero. La società, infatti, non ha mai informato preventivamente i propri clienti né dimostrato di aver previsto interventi sulla linea tali da causarne l’interruzione.

L’INIZIATIVA CODACONS

L’Associazione ha monitorato la vicenda e scelto di intervenire a tutela degli utenti: quanto accaduto, infatti, rappresenta un gravissimo inadempimento contrattuale, vista l’incapacità della compagnia di fornire una connessione ad internet affidabile e performante.

In questo senso il Codacons mette a disposizione di tutti gli interessati un’istanza/diffida per richiedere la risoluzione del contratto (agevolando la legittima migrazione dell’utenza verso le altre compagnie concorrenti) e il giusto indennizzo previsto dall’Art. 6 co. 1 e co.2 ai sensi della Del. 73/11/CONS.

PER ADERIRE

Per aderire all’iniziativa clicca qui.

L’iscrizione avviene tramite l’invio di un SMS al numero 4892892 con il testo 203 CODACONS 2018 al costo onnicomprensivo di € 2,03, di cui una parte destinata:

· alla campagna sociale in favore dell’Associazione Mary Poppins www.assomarypoppins.it che si occupa dei bambini ricoverati nel reparto di oncologia del Policlinico Umberto I di Roma;

· all’Istituto Internazionale di Scienze Mediche Antropologiche e Sociali I.I.S.M.A.S. www.iismas.it attivo nel campo della ricerca medica a favore delle popolazioni più povere dell’Africa, dell’America Latina e del Sud-Est asiatico.


Come comunicato all’Associazione da Wind-Tre, ai clienti che sceglieranno di rimanere con la compagnia e ne faranno richiesta entro il 31 luglio, previa comunicazione dei dati personali (nome, cognome, codice fiscale e numero utenza) e previa verifica, sarà riconosciuto 1 giga di traffico aggiuntivo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this