10 Agosto 2012

Anas e Codacons vigilano sugli esodi sopralluoghi in autostrada.

 Anas e Codacons vigilano sugli esodi  sopralluoghi in autostrada.

Sopralluoghi per evitare che le vacanze si trasformino in salassi economici per i vacanzieri, a cominciare dalla partenza. Nasce con quest’ obiettivo “In Viaggio, con Voi”, un’ iniziativa che segna la collaborazione tra Anas e Codacons per vigilare sull’ intera rete autostradale italiana e tutelare il viaggio sulle strade delle vacanze di milioni di famiglie. foto Dal Web Apposite squadre di controllo avranno il compito di accertare l’ efficienza e la qualità dei servizi erogati nelle aree di servizio autostradali, dalle tariffe dei carburanti (che vanno espresse in modo chiaro e trasparente) a quelle dei prodotti al consumo dei servizi bar e ristorazione. Ma gli ispettori dell’ Anas dovranno anche verificare la cortesia, la rapidità, la fruibilità e l’ efficienza dei servizi erogati , nonché la correttezza e veridicità delle informazioni trasmesse dai pannelli a messaggio variabile. Anche per ridurre le ragioni di stress, solitamente maggiori durante gli esodi e controesodi estivi. I controlli servono anche per consentire all’ Anas di orientare meglio i flussi di traffico , con informazioni per smistare gli automobilisti dalle arre di servizio più affollate a quelle meno. Dal loro canto i consumatori hanno la possibilità di segnalare eventuali disservizi o disagi sul sito www.stradeanas.it , oppure sul sito www.inviaggioconvoi.it gestito dalla associazione dei consumatori Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox