29 Maggio 2011

“Allarmi acustici sui seggiolini” Consumatori, appello alle industrie

«Allarmi acustici sui seggiolini» Consumatori, appello alle industrie
 

ROMA PREVEDERE un avvisatore acustico di serie collegato al seggiolino per i bambini per evitare che questi vengano dimenticati a bordo delle auto. E’ la proposta avanzata dal Codacons alle case costruttrici di automobili. «Oggi, nelle auto – sottolinea una nota – ci sono avvisi acustici su diversi fronti. Al pari delle dotazioni di serie su tutte le vetture, le case automobilistiche devono prevedere un avviso acustico collegato con il seggiolino per i bambini (o meglio con le cinture di sicurezza posteriori), in modo che, quando il motore viene spento oppure il guidatore apre la portiera e la cintura posteriore è ancora allacciata, scatti l’ allarme».
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox