6 Settembre 2001

ALLARME ZAINI PESANTI: A RISCHIO ANCHE GLI ALUNNI DELLE ELEMENTARI

SANITA` E PUBBLICA ISTRUZIONE DEVONO RISARCIRE I DANNI PROVOCATI DAL PESO ECCESSIVO DELLE CARTELLE DIFFIDATI I 2 MINISTERI E DENUNCIATO IL CONSIGLIO SUPERIORE DI SANITA? CHE AUTORIZZA I BAMBINI A PORTARE FINO A 15 kg DI PESO

UNO STUDIO SU 150 BAMBINI DELLE ELEMENTARI ACCERTA DANNI EVIDENTI ALLA SHIENA PER CHI PORTA LO ZAINO PESANTE SULLE SPALLE
TROLLEY AL POSTO DELLO ZAINO: DECALOGO AI GENITORI PER LIMITARE I DANNI









Uno studio scientifico svolto su 150 bambini della V classe della scuola elementare “F. Bandiera“ di Roma ha accertato una situazione drammatica di sofferenza dei piccoli studenti a causa della pesantezza degli zaini: “dei 150 alunni, di anni 10, esaminati con complessi esami clinici e della colonna vertebrale (scansione topografica tridimensionale della scoliosi) 90 alunni sono risultati nella norma , 46 alunni sono risultati portatori di atteggiamenti scoliotici; 12 alunni sono risultati portatori di scoliosi? lo studio condotto dalla reumatologa Giuseppina Tanzi, conclude consigliando un peso medio dello zaino di Kg. 2,5 per gli alunni delle classi prime e di 4 Kg. per gli alunni delle V elementari, peso che poi varia con il sesso, il peso, l`altezza, e l`età dell`alunno? lo zaino deve essere non di grandi dimensioni deve avere uno schienale rigido, bisogna evitare di portare lo zaino con una sola spalla o con una sola mano, per non avere sbilanciamenti della colonna“.
Il CODACONS consiglia inoltre ai genitori di far utilizzare ai propri figli un trolley, ossia un carrellino con rotelle che consente di trasportare comodamente pesi senza affaticare la schiena.

Di qui la diffida del Codacons al Ministro della Pubblica Istruzione e al Consiglio Superiore della Sanità che, invece, hanno fissato i limiti in pesi enormi, che anche un adulto non riuscirebbe a portare: “ Nel parere del CSS del10.2.96 e del 14.12.94“, ha ricordato il portavoce del Codacons avv. Carlo Rienzi – “Il Consiglio Superiore della Sanità scriveva che il peso dello zaino non ha ripercussioni sull`accrescimento della colonna vertebrale? si permise allora ai soggetti con deformità maggiori evolutive l`astensione da carichi che superino i 15 Kg. Per periodi prolungati ( il sottolineato è testuale dal parere di questi illustri scienziati che evidentemente sono stati sempre accompagnati a scuola in auto ? semprechè a scuola ci siano mai andati!!!)“
“Per rendersi conto della assurdità di tale parere ?
– ha proseguito Rienzi ? ?basterà ricordare che in Francia il peso massimo è fissato a 5 Kg. Per le elementari e 6/7 per le classi madie. Si viola impunemente il diritti del fanciullo tutelato dalla convenzione internazionale di New York del 20.11.89 ratificata dall`Italia con la legge 176/91. I Ministri che hanno consentito questa tortura legalizzata degli scolari sono passibili di denuncia per reato di maltrattamento ai fanciulli (art. 572 c.p.) e possono essere chiamati in giudizio per risarcire i danni subiti dai bambini“

Nella diffida si criticano le lobbies legate alle grandi case editrici che sono interessate a stampare libri molto voluminosi e perciò più costosi che abbracciando un intero triennio di programma scolastico così da indurre i docenti a non notificare i testi da un anno all`altro.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox