fbpx
17 Ottobre 2019

Alitalia, c’ è la norma per nuovo prestito da 350 mln, Codacons prepara denuncia

Il governo concede ad Alitalia un ulteriore prestito ponte di 350 milioni di euro per la durata di sei mesi per “indilazionabili esigenze gestionali”. Lo si legge in una bozza aggiornata del decreto fiscale approvato salvo intese all’ alba di ieri. “Se il Governo concederà l’ ennesimo prestito ad Alitalia saremo costretti a presentare una nuova denuncia alla Commissione Europea per illecito aiuto di stato”, afferma il Codacons. “Quanto previsto dal decreto Fisco è inaccettabile: ad oggi Alitalia è costata, tra salvataggi, prestiti e altri interventi pubblici, la bellezza di 8,6 miliardi di euro solo negli ultimi dieci anni, un conto pari a 358 euro a famiglia: è come se ogni singolo italiano, neonati compresi, avesse sborsato 143 euro di tasca propria per il salvataggio della compagnia aerea – spiega il presidente Carlo Rienzi – Di fronte a tale numeri qualsiasi nuovo intervento pubblico per salvare Alitalia coi soldi degli italiani diverrebbe un abuso illecito e sarebbe impugnato dal Codacons alla Commissione Ue come aiuto di stato”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox