22 Agosto 2007

Alitalia, Baldassarre frena sulla cordata

Alitalia, Baldassarre frena sulla cordata
l`operazione “Per ora è solo un`ipotesi di lavoro“.
La società: “Ha espresso interesse con una telefonata, incontro a settembre“

MILANO – La cordata di Antonio Baldassare (in foto) per Alitalia è al momento solo “un`ipotesi di lavoro“. Lo ha ammesso ieri – su richiesta della Consob – lo stesso ex presidente della Rai, precisando di “avere ricevuto da talune società il mandato a manifestare interesse all`acquisizione di quote di controllo del gruppo Alitalia e di avere espresso al ministero dell`economia tale manifestazione di interesse il 6 agosto scorso“. Al momento – continua la nota – “non è stata costituita una cordata e soltanto un`ipotesi di lavoro diretta al fine della predetta acquisizione“. Acqua sul fuoco della cordata (che ha come advisor Giancarlo Elia Valori e da cui si è chiamato fuori Giuseppe Garofano) la getta pure Alitalia. Un comunicato della compagnia conferma di “aver ricevuto una telefonata da un`imprecisata cordata“ ma rimanda per un appuntamento a inizio settembre. Ieri la Codacons aveva chiesto a Consob di intervenire per far luce sulle indiscrezioni di nuove offerte per Alitalia che favorivano la speculazione. Il nuovo presidente Maurizio Prato in realtà starebbe iniziando già a lavorare in via informale sia con gli ex candidati all`acquisto (Air One, Tpg ed Aeroflot) che con Air France e Lufthansa che avrebbero mosso i primi passi verso la compagnia di bandiera italiana.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this