1 Novembre 2017

ALIMENTAZIONE: LE FAMIGLIE ITALIANE SPRECANO OGNI ANNO 12 MILIARDI DI EURO DI CIBO

    NEL CORSO DEL 2017 OGNI NUCLEO FAMILIARE HA GETTATO NELLA SPAZZATURA 500 EURO DI ALIMENTI

    CONSUMATORI, IMPRESE E COLTIVATORI SI CONFRONTANO SUGLI SPRECHI ALIMENTARI. IL 3 NOVEMBRE CONVEGNO A ROMA CON CODACONS, COLDIRETTI E CONFARTIGIANATO

     

    12 miliardi di euro. Questa la maxi-cifra che ha raggiunto lo spreco alimentare annuo in ambito domestico in Italia. La denuncia arriva dal Codacons, che ha chiamato a raccolta aziende, coltivatori e imprese in un convegno che mira ad affrontare il delicato tema degli sprechi di cibo in Italia e proporre soluzioni al problema.
    Nel corso del 2017 ogni singola famiglia italiana avrà gettato in media nella spazzatura circa 500 euro di alimenti – spiega l’associazione – 41,6 euro al mese di frutta, verdura, pane, bevande, carne e altri generi di cibo che ogni nucleo familiare spreca immotivatamente. Ma lo spreco in ambito alimentare coinvolge anche l’industria, l’agricoltura, e la distribuzione, portando il conto finale a oltre 15 miliardi di euro, lo 0,94% del Pil che ogni anno finisce letteralmente nella spazzatura.
    Proprio per affrontare l’irrisolto problema degli sprechi alimentari, Consumatori, imprese e coltivatori si confronteranno venerdì 3 novembre a Roma nel corso di un convegno che vedrà allo stesso tavolo Coldiretti, Codacons e Confartigianato, oltre a diversi esperti del settore.
    L’incontro, dal titolo “La legge sugli sprechi alimentari… per non sprecare una grande opportunità”, si aprirà alle ore 10 con un dibattito sulla legge 166 del 2016 e sull’assetto normativo nazionale a confronto con le esperienze di Danimarca e Francia. Si parlerà poi delle strategie per il recupero delle eccedenze alimentari e verrà analizzato l’accordo sul food sharing tra il comune di Roma e Confartigianato e il ruolo delle imprese per la corretta gestione delle eccedenze alimentari. Un ristoratore della capitale, inoltre, dimostrerà come sia possibile evitare anche i minimi sprechi nel settore del commercio e della ristorazione.
    Al convegno parteciperanno:
    Prof. Stefano Masini – Resp. Area Territorio Ambiente Coldiretti e professore Diritto Agroalimentare
    On. Maria Chiara Gadda – Camera dei Deputati
    Dott. Mauro Mannocchi – Presidente Confartigianato imprese Roma
    Dott.ssa Monica Tola – Area Nazionale Caritas Italiana
    Dott. Matteo Guidi – A.D. Last Minute Market s.r.l.
    Avv. Carlo Rienzi Presidente Codacons

     

    VENERDI’ 3 NOVEMBRE ORE 10:00 PRESSO SPAZIO TIZIANO – Viale Tiziano 68 – ROMA

     

     

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox