25 Febbraio 2019

Albero caduto a v.le Mazzini, Codacons: denuncia in procura

 

Il Codacons annuncia che presenterà oggi stesso una denuncia penale alla procura di Roma sull’incidente avvenuto oggi a viale Mazzini dove un albero è piombato sulle auto provocando due feriti gravi.

L’associazione chiede di aprire “un’indagine sull’episodio alla luce dei possibili reati di concorso in lesioni gravissime, attentato alla sicurezza dei trasporti e associazione a delinquere – spiega il Codacons – Risulta infatti che nella zona sarebbe stata segnalata la presenza di alberi pericolanti, ed è quindi indispensabile accertare le responsabilità dell’amministrazione allo scopo di verificare eventuali omissioni o negligenze sul fronte della cura del verde pubblico, che abbiano contribuito a determinare il grave incidente odierno”.

“Non è possibile che i cittadini rischino la vita a causa di alberi che piombano su auto e passanti – afferma il presidente Carlo Rienzi – La magistratura deve accertare cosa ha fatto il Comune e il Servizio Giardini per evitare l’episodio odierno e per garantire la sicurezza e la manutenzione degli alberi, indagando l’amministrazione per concorso in lesioni gravissime, associazione a delinquere e per attentato alla sicurezza dei trasporti. Nessuna città registra la situazione critica di Roma sul fronte degli alberi, e il maltempo non può essere un alibi per giustificare una amministrazione incapace”, conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox