18 Luglio 2003

Al lavoro con figlia: multata

Al lavoro con figlia: multata




ROMA. Multata perché si è presentata al lavoro con la figlia. Daniela M., hostess di una compagnia aerea italiana, la Blue Panorama Airlines, ha assistito a uno stage di aggiornamento aziendale in compagnia della sua bimba di otto anni. «Sono stata convocata all?ultimo momento – è stata la sua giustificazione – Non sapevo dove lasciarla. E così l?ho portata con me». La sua scelta non è piaciuta ai vertici della compagnia che l?hanno multata togliendole 4 ore di retribuzione dallo stipendio. «Nessun estraneo – le hanno detto – per la sua sicurezza, può essere ammesso all?interno dei nostri uffici». La donna si è rivolta al Codacons che ha subito inviato un esposto denuncia ai ministeri del Lavoro e delle Pari Opportunità.


Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox