11 Marzo 2021

AIFA DISPONE STOP IN ITALIA PER LOTTO VACCINO ASTRAZENECA, CODACONS: PRONTI A CLASS ACTION CONTRO AZIENDA

     

    TUTTI I SOGGETTI VITTIME DI REAZIONI AVVERSE GRAVI POTRANNO CHIEDERE I DANNI. ASSOCIAZIONE OFFRE ASSISTENZA LEGALE AI CITTADINI COINVOLTI

    Il Codacons è pronto ad una class action contro Astrazeneca dopo la notizia del ritiro di un lotto di vaccino da parte dell’Aifa per gravi reazioni avverse nei pazienti a seguito della somministrazione delle fiale.
    Stiamo studiando la possibilità di intentare una causa collettiva contro l’azienda farmaceutica da parte di tutti coloro che hanno ricevuto dosi del vaccino del lotto incriminato e hanno subito reazioni avverse gravi – spiega il Codacons – Azione finalizzata a far ottenere ai cittadini coinvolti il risarcimento per i danni materiali e morali subiti, qualora dovessero emergere irregolarità o anomalie nel lotto ritirato da Aifa tali da ledere la salute degli utenti.
    A partire da oggi raccogliamo le segnalazioni dei pazienti coinvolti, che possono inviare una mail all’indirizzo info@codacons.it per ricevere informazioni e assistenza legale da parte del Codacons, in attesa degli sviluppi della vicenda.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox