21 Maggio 2002

Agli abbonati mezz`ora a bimestre di interurbane gratis

Agli abbonati mezz`ora a bimestre di interurbane gratis.




Agli abbonati mezz`ora a bimestre di interurbane gratis. Per tutti gli altri, un aumento del canone telefonico bimestrale del 4, 4%, che passerà da 23,26 euro (27,91 euro Iva inclusa) a 24,28 euro (29,14 euro considerando l`Iva). Secondo Telecom, la nuova tariffa porterà a un risparmio medio di 0,89 euro a famiglia, con un saldo tra aumento del canone e diminuzione delle tariffe pari a 0,11 euro al mese. Un risparmio, naturalmente, che non riguarda i clienti che si avvalgono di altri operatori telefonici mantenendo l`abbonamento a Telecom (costoro subiranno in pieno l`aumento del canone senza nessun beneficio) e che riguarda limitatamente (o per nulla) gli abbonati al servizio che effettuano poche (o nessuna) chiamate interurbane. Ragion per cui Adusbef e Codacons annunciano un ricorso al Tar del Lazio. Per le due associazioni di consumatori, la manovra tariffaria di Telecom tende a bloccare la liberalizzazione del mercato. «Telecom ha abbassato le tariffe telefoniche, con l`appoggio dell`Autorità per le Comunicazioni – osservano -, approfittando del fatto che gli altri gestori sono nell`impossibilità di effettuare manovre simili, ed ha alzato il prezzo del canone, che comunque deve essere pagato da tutti».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox