15 Ottobre 2010

AFGHANISTAN: CODACONS CHIEDE RITIRO VIDEOGAME MEDAL OF HONOR

 
 
           
            (ANSA) – ROMA, 15 OTT – Il Codacons ha chiesto al ministero
per lo Sviluppo economico di intervenire sul videogioco Medal of
honor ambientato in Afghanistan, valutando la possibilità di
vietare il gioco nel nostro paese e disporne il ritiro dal
mercato. "E’ un gioco assolutamente inopportuno – afferma il
presidente del Codacons, Carlo Rienzi, a proposito dell’uscita
in Italia del videogame – non solo perché ricrea con
incredibile precisione un conflitto tuttora in corso e che ha
fatto registrare migliaia di vittime, ma soprattutto perché,
nonostante i divieti, finirà nelle mani dei minori, che
notoriamente sono particolarmente influenzabili e
suggestionabili".
   Per Rienzi, "il potere che può avere un videogioco sulla
psiche di un bambino è enorme, e ci si chiede se la situazione
di guerra riproposta, con annessa possibilità di guidare una
banda di talebani e uccidere i soldati occidentali, possa
rappresentare un potenziale pericolo per i minori".  (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this