27 Febbraio 2014

Aeroporti: consulta AdR-Codacons per migliorare servizi Fiumicino

Aeroporti: consulta AdR-Codacons per migliorare servizi Fiumicino

    
(ASCA) – Roma, 27 feb 2014 – Favorire il miglioramento della qualita’ dei servizi dell’ aeroporto di Fiumicino. Questo l’ obiettivo della ”Consulta per il miglioramento della qualita’ e dell’ immagine dell’ aeroporto Leonardo da Vinci” annunciata oggi da AdR e Codacons che ne fanno parte insieme ad Assoutenti e Movimento Difesa del Cittadino. Un organismo che costituira’ un momento strutturato e stabile di ascolto delle esigenze della clientela e di confronto sulle azioni di miglioramento da intraprendere. Alla Consulta parteciperanno, oltre a rappresentanze qualificate di tutte le associazioni di consumatori che vorranno farne parte, i rappresentanti degli operatori che piu’ direttamente sono coinvolti nell’ erogazione dei servizi alla clientela: vettori, handler e forze dell’ ordine. Nell’ ambito di questa iniziativa – informa una nota – e su impulso anche del Codacons e’ stato avviato inoltre il progetto ”Aeroporto Amico” che prevede l’ attivazione di un insieme strutturato e coordinato di iniziative a supporto della Consulta. Piu’ nello specifico le attivita’ avviate avranno lo scopo di analizzare la situazione attuale, attivando specifiche azioni di ascolto dei passeggeri e della clientela target, e, conseguentemente, individuare le azioni di miglioramento da mettere in pratica; monitorare gli effetti delle azioni di ottimizzazione poste in essere sull’ immagine dell’ aeroporto e sulla soddisfazione dei passeggeri; attivare punti di ascolto per fornire supporto in tempo reale ai viaggiatori per gestire eventuali criticita’ operative; comparare i livelli di servizio erogati ai passeggeri a Fiumicino con quelli fruiti nei principali scali europei, per consentire una piu’ puntuale comprensione dei gap qualitativi esistenti e delle aree su cui intervenire. Le attivita’ del gruppo di lavoro indipendente sono state gia’ avviate. ”Dalle prime fasi dell’ analisi emerge che il lavoro fin qui portato avanti da AdR sta dando i suoi frutti, infatti i principali processi operativi nel 2013 hanno evidenziato incoraggianti segnali di miglioramento. Il 2014, anche con il contributo della nuova Consulta, dovra’ essere l’ anno dell’ allineamento di Fiumicino ai migliori scali europei”. com-lcp/sam/

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox