1 Agosto 2006

Aeroporti caos/ Voli cancellati a Milano, Roma e Bari



L`Enac informa con un comunicato “di aver convocato per le ore 18 di oggi, presso la Direzione Generale, i vertici della compagnia aerea AirOne per una analisi dei numerosi disservizi che si sono verificati negli ultimi giorni e che si stanno protraendo anche nella giornata odierna“. I principali disservizi, si legge, “originati dalla compagnia AirOne hanno comportato cancellazioni di voli e ritardi di varia entità su alcuni aeroporti nazionali“. Il Codacons chiede una maximulta per le compagnie aeree colpevoli dei disservizi. E l` Aduc stila il vademecum dei diritti dei passeggeri Aeroporti italiani nel caos. Tensione a Linate dove si segnalano quattro voli in ritardo e due annullati. Questa la situazione al momento nello scalo milanese dove dopo i disagi di ieri anche oggi sono a centinaia, impazienti e stanchi, i passeggeri che affollano i check-in alla sezione partenze dell`aeroporto di Linate per problemi ai voli in particolare della compagnia Air One. Molti i voli che, da stamani, sono stati annullati o posticipati. All`origine dei disagi, spiega il personale dell`Air One, ci sarebbe una carenza di equipaggio. “Ci dispiace e ci prendiamo le nostre responsabilità. Adesso stiamo cercando di proteggere i passeggeri rimasti a terra“. Così l`ufficio stampa Airone ha risposto ad alcune domande sui disagi verificatisi nei diversi aeroporti italiani in seguito a ritardi e cancellazioni dei propri voli. “La situazione non è ancora chiarissima – hanno aggiunto – stiamo lavorando per trovare delle soluzioni“. Passeggeri in rivolta – Stanchi, sudati, i biglietti aerei utilizzati come ventagli. I turisti in partenza affollano la sezione gruppi internazionali dell`aeroporto di Linate in questa giornata di ritardi con una sola idea: “partire“. Un`impresa non facile. Visto che per certi check in l`attesa arriva fino a quattro ore, come raccontato gli stessi passeggeri in attesa di imbarcare i bagagli. Alcuni sono in aeroporto da ieri sera, dopo che il loro volo è stato cancellato. Altri, invece, che magari per colpa del ritardo hanno perso un impegno di lavoro, sono venuti a presentare un reclamo. I più arrabbiati sono i viaggiatori diretti in Argentina con scalo a Roma, che tra oggi e ieri sera si sono visti annullare da Air One ben tre voli. “Dovevo partire ieri sera alle 20.30 per Roma per poi proseguire per Buenos Aires ma il volo era in ritardo di un`ora e ho perso la coincidenza“, racconta Jorge Diaz, 23 anni, argentino, in partenza con la famiglia. “Ho dormito in un hotel vicino, per fortuna pagato dalla Air One, – prosegue – e oggi siamo di nuovo qui con la speranza che ci imbarchino entro sera“, dice sventolando il foglio della Air One che conferma il ritardo del volo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox