7 Dicembre 2013

Addobbi Natale low cost, in Italia una famiglia su tre ricicla

Addobbi Natale low cost, in Italia una famiglia su tre ricicla

Roma, 7 dic. Tredici milioni di famiglie italiane sono alle prese tra oggi e domani con il classico albero di Natale e gli addobbi tipici delle festività, ma quest’ anno gli allestimenti nelle case degli italiani saranno low cost e all’ insegna del risparmio. L’ albero sintetico ha oramai spodestato quello vero nelle preferenze dei cittadini – spiega il Codacons – il 62% delle famiglie opta infatti quest’ anno per l’ abete finto, e scende al 38% (circa 5 milioni di famiglie) la fetta di italiani fedeli all’ albero vero. Alla base di tale scelta comodità, varietà di modelli in commercio e possibilità di riutilizzo negli anni. Sul fronte dei prezzi, la crisi dell’ albero naturale ha contribuito a mantenere fermi i listini rispetto allo scorso anno, mentre per il sintetico, grazie a modelli sempre più all’ avanguardia e completi di luci e addobbi, si registrano rincari medi del 6,15%. Tuttavia la crisi economica spinge un numero sempre crescente di famiglie a ridurre drasticamente gli allestimenti di Natale nelle proprie case, in un’ ottica di risparmio e di tagli agli acquisti non primari – prosegue il Codacons – 1 famiglia italiana su 3 annullerà o ridurrà drasticamente la spesa per gli addobbi rispetto agli anni passati, e preferirà riciclare palline, coccarde, luci, presepi già utilizzati in passato.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox