1 Febbraio 2007

ADDETTI UFFICIO DELLA STAZIONE … RUBAVANO OGGETTI SMARRITI

Il servizio trasmesso il 29 gennaio da “Le Iene“, su Italia 1, finisce alla Procura della Repubblica. L`inchiesta mostrava come portafogli regolarmente consegnati all`Ufficio oggetti smarriti della Stazione Centrale di Milano, magicamente sparivano dopo pochi minuti, oppure ricomparivano senza soldi. Il Codacons ha chiesto alla Procura di Milano di aprire un`indagine per accertare i profili penalmente rilevanti. E` di tutta evidenza che le persone che si sono rese responsabili di queste sottrazioni vanno immediatamente sospese dal servizio. Il Codacons chiede, infine, alla Procura di avviare un`indagine bancaria sui conti dei dipendenti, procedendo all`eventuale sequestro dei loro beni. Il maltolto, infatti, va restituito ai legittimi proprietari. E` di tutta evidenza, inoltre, come la violazione delle procedure, ad esempio la mancata compilazione delle ricevuta, possa consentire a persone disoneste di compiere questi ladrocini. In questo senso il Codacons chiede alle Ferrovie dello Stato di accertare se in tutte le stazioni italiane sono rispettate le procedure previste in caso di consegna di oggetti smarriti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox