3 Giugno 2019

Acquistare un Computer “Senza Brutte Sorprese”

 

Benvenuti nella rubrica dello Sportello Tecnologico del CODA-CONS.La scorsa settimana abbiamo ini-ziato a trattare l’argomento rela-tivo all’acquisto di un computerportatile e tanti di voi hanno postoquesiti all’indirizzo: sportellotec-nologico@codaconscampania.it.La provocazione lanciata settegiorni fa serviva a farvi porre inter-rogativi del tipo: ”E’ mai possibileche esiste così tanta tecnologia persoddisfare le nostre necessità manessuno ne parla per lasciarci li-beri di scegliere” ? La risposta èovvia…presentare un prodottoestetico fa vendere più facilmentee fa incassare di più ai costruttori! In sintesi, come da intervista suRadio Bussola24, potremmo divi-dere il problema in due categorie:I computer che sono destinati adavere grande autonomia di batteriae cioè che vi consentono di nonusare il cavo della presa di correnteper oltre 30 ore di lavoro conti-nuato (con processori ARM) equelli con circa 10/12 ore di auto-nomia (con processoriIntel/AMD). I primi offrono tanteore di autonomia, hanno un pesoridotto ma con prestazioni minorinel campo dei videogiochi piùavanzati, nel campo professionaledella grafica 2d e 3d, dell’editingaudio,del CAD, oltre ad una minore ver-satilità ma spesso offerti ad unprezzo accattivante; i secondi in-vece, quelli con processoriIntel/AMD, possono essere acqui-stati con schede grafiche aggiun-tive GTX/RTX/NAVI/FirePro, peraccelerare qualsiasi processo com-patibile, ma a fronte di un costomaggiore, ma destinati ad accom-pagnare le necessità crescenti neltempo, evitando d’essere rimpiaz-zati dopo pochi anni! In estrema sintesi i computer congrande autonomia di batteria sonola naturale evoluzione dei tablet,mentre quelli prestazionali con-sentono, facendo il giusto abbina-mento, di avere tutta la potenza dicalcolo per qualsiasi applicazionein uno spazio ridotto, rispetto aiben più ingombranti computer datavolino.Qualcuno potrebbe dire che navi-gare, scrivere qualche lettera, rice-vere posta, fare qualche giochinonon troppo elaborato ed averepoche ore di autonomia siano suf-ficienti, mentre qualcun altro po-trebbe obiettare che un’escursionein montagna o in spiaggia con caviingombranti ed assenza di energiaelettrica necessita di grande duratadella batteria! L’importante è poterscegliere sapendo quali saranno leattività a cui destinerete il vostrocomputer.Nei prossimi articoli vi spieghe-remo l’importanza della connetti-vità attraverso le porte interne edesterne del computer, la sceltadell’hard disk, del tipo di monitor,delle porte USB 3.2c GEN2 etanto altro… affinché sapendocosa abbinare possa farvi districarenello scegliere.Nell’attesa vi invitiamo a visitare ilnostro laboratorio mobile il ve-nerdì, previo appuntamento, perricevere tutte le spiegazioni di cuiavrete bisogno. Siamo disponibiliad un confronto con tutti attra-verso vari canali
CODACONS / Ecco alcuni semplici consigli per effettuare la scelta dell’ elaboratore elettronico in condizioni di assoluta sicurezza ses sei sirs COD CONS
Potete contattare il CODACONS e lasciare un commento ai nostri articoli all’ indirizzo: codacons.campania@gmail.com I nostri esperti sono sempre a vostra disposizione. Non esitate a sottoporci quesiti o a raccontarci le vostre “disavventure”… Vi risponderemo, in maniera rapida ed esaustiva, sulle pagine di Cronache.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox