21 Febbraio 2013

Acqua e salumi, gli sconti nel carrello

Acqua e salumi, gli sconti nel carrello

di Fabio Iuliano wL’ AQUILA Se guai della Nestlè tra carne di cavallo, ravioli e tortellini hanno spinto il ministero a inviare i Nas in moltissimi supermercati della Penisola, la preoccupazione principale dei consumatori resta quella legate al risparmio, in un momento in cui il calo delle vendite al dettaglio si è fatto sentire anche nei prodotti alimentari (era stato il Codacons il primo a lanciare l’ allarme dopo il -2% di novembre, inflazione compresa). Dati che Cambiano le abitudini di acquisto dei consumatori in tema di alimentazione: si cerca il risparmio, tanto è vero che rispetto al 2001 la percentuale di famiglie che fa la spesa al discount è aumentata del 40 per cento, anche se c’ è chi non rinuncia alla qualità, comprando Made in Italy, Dop e Igp. Secondo la Coldiretti, le famiglie mediamente spendono 111 euro per fare la spesa ogni settimana. Una sfida continua alla ricerca della “bussola” dove più risparmiare, senza rinunciare alla qualità. Ecco qualche idea. LE TENDENZE. Acqua gassata e frizzante, salumi ma anche alimenti per cani e gatti sono tra i prodotti più offerti questa settimana, nei supermercati delle otto principali città abruzzesi (Lanciano, Vasto, Avezzano e Sulmona oltre ai quattro capoluoghi di provincia). E’ quanto rivela l’ estrazione settimanale condotta dalla Start Up Risparmio Super www.risparmiosuper.it che analizza le offerte di una rete di oltre diecimila punti vendita in tutta Italia alla ricerca di quelle più vantaggiosa. In particolare, all’ Aquila conviene comprare orientarsi su prosciutto crudo e pancetta, distribuite dal supermercato Md. Fuori tabella, ma gettonatissima, l’ offerta di Pavesini al supermercato Carrefour. Situazione analoga nel Pescarese e a Chieti, dove vanno forte Coppa e Camoscio, mentre a Teramo ci sono offerte interessanti per il salame del pastore e il Ciauscolo del Conero (prezzi e quantità riportati nella tabella). STRATEGIE. Interessante anche la disposizione dei prodotti in offerta all’ interno del punto vendita. «Oltre a pubblicizzare le nostre offerte con un volantino di 32 pagine», spiega Vincenzo Sponsillo, direttore del punto vendita Oasi di Montesilvano, «accogliamo i nostri clienti esponendo le migliori offerte del momento direttamente all’ ingresso. In più ci sono interi settori dedicati ai prodotti offerti in sconto». Si va dal 20% al 50% e lo sconto riguarda ogni famiglia merceologica. Facciamo qualche esempio: questa settimana viene offerto il cosciotto di pollo (2 kg) a 4 euro, oppure le mele si vendono a 0,99 al chilo.Il trancio di salmone viene venduto a 8,90 euro e la mozzarella bianca e bontà (5,90 al kg) . «Inoltre», aggiunge Sponsillo, «ogni domenica proponiamo degli sconti maggiori su cinque prodotti: solo per la prossima si potrà acquistare il parmigiano reggiano a 9,99 al kg e la lombata di bovino con osso a 8,99 al kg. ©RIPRODUZIONE RISERVATA.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox